Diritto di recesso


L'Utente, in quanto consumatore, ha diritto di recedere dal contratto di vendita dei Prodotti, come stabilito dall'art. 52 del D.Lgs. n.206/2005 (Codice del Consumo), senza dover fornire alcuna spiegazione e senza penalità.

L'Utente potrà esercitare il recesso entro 14 giorni dal momento in cui l'Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall'Utente, acquisirà il possesso fisico dei Prodotti.

In caso di beni multipli ordinati con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorrerà dal giorno in cui l'Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall'Utente, acquisirà il possesso fisico dell'ultimo bene.

In caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, il termine di 14 giorni decorrerà dal giorno in cui l'Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall'Utente, acquisirà il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo.

Prima della scadenza del termine, l'Utente informerà il Venditore della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine, l'Utente potrà:

i. utilizzare il Modulo tipo di recesso, predisposto in conformità all'allegato I parte B al Codice del consumo, che gli è stato reso disponibile prima della conclusione del contratto, come previsto dall'art. 49 comma 1 lettera h) del predetto Codice, ovvero presentare al Venditore una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, ed inviare i predetti a mezzo racc. a.r., ovvero a mezzo fax allo 030642420 ovvero a mezzo posta elettronica a [email protected], ai recapiti già indicati nelle istruzioni tipo sul diritto di recesso ricevute prima dell'ordine.

ii. compilare ed inviare elettronicamente il Modulo tipo di recesso o qualsiasi altra dichiarazione, sul Sito, accedendo al seguente link; nel caso l'Utente scegliesse detta opzione, il Venditore gli trasmetterà senza indugio una conferma di ricevimento del recesso su un supporto durevole (ad esempio per posta elettronica), come previsto dall'art. 54 comma 3 del Codice del Consumo.

Il termine di recesso si intenderà rispettato con l'invio della comunicazione di recesso prima della scadenza del periodo di recesso, come sopra determinato.

Nella comunicazione di recesso l'Utente dovrà specificare i Prodotti per i quali intende esercitare il recesso.

Ricevuta la comunicazione di recesso, se tempestiva, il Venditore rimborserà all'Utente tutti i pagamenti ricevuti, comprensivi delle spese di consegna, con esclusione dei costi supplementari qualora l'Utente abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo di consegna standard offerto dal Venditore, senza ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione dell'Utente di recedere dal contratto; il rimborso verrà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall'Utente per la vendita in relazione alla quale è stato esercitato il recesso.

Il Venditore avrà facoltà di trattenere il rimborso finchè non avrà ricevuto i Prodotti oppure sino a quando l'Utente non avrà dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

L'Utente, una volta esercitato il recesso, dovrà restituire i Prodotti, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal contratto, mediante spedizione dei predetti al seguente indirizzo, già indicato nelle Istruzioni tipo sul diritto di recesso di cui all'allegato I parte A previsto dall'art. 1 comma 1 del D.Lgs. n.21 del 21.02.2014:

Calzificio Bonadei Srl

via I Maggio trav III n.2

25035 Ospitaletto (BS)

Italia

I costi diretti per la restituzione dei Prodotti saranno a carico dell'Utente che esercita il recesso.

Ai soli fini del rispetto del termine di restituzione, i Prodotti si intendono spediti nel momento in cui sono consegnati all'ufficio postale accettante ovvero allo spedizioniere.

I Prodotti devono essere restituiti nella confezione originale con la quale sono stati ricevuti, comprensiva di eventuali documenti accessori quali cartellini, etichette, sigilli, ecc..

Per la restituzione del Prodotto l'Utente potrà avvalersi del servizio postale o di un vettore di propria scelta.

Tutti i rischi di perdita o di danneggiamento dei Prodotti durante la spedizione al Venditore per il reso sono a carico dell'Utente.

Come previsto dall'art. 57 comma 2 del Codice del Consumo, l'Utente sarà responsabile della diminuzione di valore dei Prodotti resi risultante da una manipolazione dei predetti diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

Nel caso in cui, ricevuta la consegna del reso, il Venditore dovesse riscontrare una diminuzione del valore dei Prodotti imputabile all'Utente, il Venditore avrà diritto di compensare l'importo corrispondente alla predetta diminuzione di valore con l'importo da rimborsare all'Utente per effetto del recesso.

Il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi previsti dall’art.59 del Codice del Consumo:
a)     i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione e' iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;
b)     la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
c)      la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
d)     la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
e)      la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
f)       la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
g)     la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;
h)     i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell'effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari;
i)        la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
j)       la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;
k)      i contratti conclusi in occasione di un'asta pubblica;
l)        la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;
m)   la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.

Garanzia legale di conformità

Tutti i Prodotti commercializzati attraverso il Sito godono della garanzia legale di conformità stabilita dagli articoli 128 e ss. del Codice del consumo, applicabile, in ogni caso, solamente al consumatore.

Ai sensi di legge, il Venditore ha l'obbligo di consegnare all'Utente beni conformi al contratto di vendita.

Il Venditore risponde nei confronti dell'Utente per eventuali difetti di conformità dei Prodotti esistenti al momento della consegna dei predetti, che si manifestino entro due anni dalla consegna.

Per beneficiare della garanzia che precede, l'Utente deve denunciare al Venditore il difetto di conformità entro due mesi dalla scoperta, a pena di decadenza, contattando il Servizio Clienti tramite l'apposita sezione; tale denuncia dovrà contenere una descrizione accurata e completa dei difetti/vizi contestati.

Il Servizio Clienti riscontrerà la comunicazione dell'Utente, dandogli istruzioni per la spedizione del prodotto difettoso, che avverrà a spese del Venditore.

Il Venditore avrà facoltà di richiedere all'Utente di allegare al Prodotto per il quale intende far valere la garanzia la fattura di acquisto o altro documento che attesti la data di perfezionamento della vendita.

Se operante, la garanzia legale di conformità dà diritto all'Utente di ottenere il rimborso completo.

L'Utente avrà diritto di chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto di vendita.

In nessun caso un difetto di conformità di lieve entità dà diritto alla risoluzione del contratto.

Sono esclusi dai difetti di conformità e, dunque, dalla garanzia legale eventuali vizi o danneggiamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell'Utente o da uso dei Prodotti non conforme alla relativa destinazione d'uso, ovvero da normale usura.


Accetta

Per offrirti il miglior servizio possibile Stile12 utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.